Prendersi cura della pelle impura e grassa

Prendersi cura della pelle impura e grassa

Per prendersi cura nel modo migliore delle pelli impure e grasse è necessario per prima cosa imparare a riconoscerle.

Regola fondamentale è seguire uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta, e perché no, prendersi cura della nostra pelle scegliendo una skincare routine più indicata affinché il risultato sia di una pelle del viso dall’aspetto sano.

pori dilatatiVediamo insieme quali sono le cause della pelle impura spesso presente in età adolescenziale, ma anche in età adulta, e cosa fare per migliorarne la texture.

Si definisce come “impura” la pelle che si presenta grassa e oleosa al tatto, lucida, con pori dilatati e con presenza di punti neri e comedoni, solitamente intorno al naso, sulla fronte e sul mento questo perché in quelle aree del viso, dette anche zona T, c’è una considerevole presenza di ghiandole sebacee.

Non è però questa l’unica causa che determina la presenza di impurità, come abbiamo accennato prima anche una scorretta alimentazione, come lo scarso uso di frutta e verdura, bere poca acqua, mangiare alimenti molto grassi e ricchi di sali come gli insaccati, i fritti e gli zuccheri, contribuiscono sicuramente ad enfatizzare il problema, unitamente all’inquinamento, allo stress e alle variazioni climatiche.

Un’incidenza importate è data anche da un fattore di carattere ormonale. Gli ormoni infatti sono responsabili dello sviluppo delle ghiandole sebacee stimolando anche la produzione di sebo.

problema pelle grassaCome vanno trattate?

Prima di tutto occorre quotidianamente detergere e pulire in profondità il viso con prodotti specifici ma delicati che aiutino a ristabilire il giusto equilibrio, per esempio saponi liquidi con pH 5.5, simile a quello della pelle.  Scegliere un latte detergente specifico seguito da un tonico rivitalizzante con proprietà astringenti grazie ad ingredienti come l’Hamamelis che servono a riequilibrare la pelle e a ristabilire il giusto livello di pH.

Molto importante è anche eseguire uno scrub almeno due volte alla settimana per agire contro  punti neri, acne, pori dilatati ed imperfezioni. Infine possiamo utilizzare un siero con effetto depurativo come il siero Detox, da solo o aggiungendo qualche goccia ad una buona crema idratante, eseguendo un piacevole massaggio fino al completo assorbimento.

soluzione pori dilatati

Per raggiungere il giusto equilibrio, la pelle va purificata delicatamente garantendo la giusta idratazione, cercando di non insistere troppo per eliminare tutto il sebo presente. Si otterrebbe in questo caso l’effetto contrario, quindi una maggiore produzione di sebo con conseguente comparsa di punti neri e brufoli.

Ogni pelle reagisce ai prodotti in maniera differente, rispettiamola sempre e soprattutto ascoltiamola.

CART

X

Utilizziamo cookies per darvi la migliore esperienza sul nostro sito Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi